Bambini di Capodimonte:Primitivo per un giorno

Clicca sulla foto per ingrandire Clicca sulla foto per ingrandire

Nel Bosco di Capodimonte i bambini giocano a fare i "primitivi per un giorno”. Immersi nel verde del parco. i piccoli ospiti per tutta la mattinata affronteranno un viaggio indietro nel tempo alla scoperta del mondo preistorico. A condurli per mano tra curiosità, giochi e gare a tema, uno staff di esperti capeggiato dall’archeologa Luigia Salino, ideatrice della manifestazione. «L’idea - ha spiegato la Salino ¬mi è venuta in seguito ai tanti laboratori di archeologia preistorica che ho portato avanti nelle scuole, dove i ragazzi si entusiasmavano a realizzare vasi d'argilla e altri utensili primitivi. Poter accogliere i bambini in una location cosi appropriata e spaziosa come il bosco di Capodimonte renderà ancora più speciale e coinvolgente la giornata dei nostri piccoli primitivi».
Si comincia alle 10 con una breve lezione teorica illustrata dall'archeologa, anche attraverso pannelli e foto, sull’arte nell’età della pietra: come dipingevano gli uomini primitivi e, soprattutto, come si procuravano i colori? Niente di meglio che mettersi subito alla prova utilizzando i soli strumenti che avevano i cavernicoli, ovvero le mani. Per la gara di disegno saranno distribuiti anziché pennelli e fogli di carta dei blocchetti di roccia su cui i bimbi imprimeranno i colori con le dita o anche soffiandoci su attraverso delle cannucce. Ma prima di cimentarsi in questa e nelle tante altre sfide previste, ognuno prowederà a vestirsi esattamente come i nostri lontani antenati, ovvero con la pelle degli animali. Niente paura però. Gli organizzatori, da bravi animalisti, hanno pensato bene di fornire esclusivamente intagli di pellicciotti sintetici e in simil-pelle da cui i bambini con delle corde realizzerano i loro gonnellini. Appena finito, si parte con un'altra gara: la composizione di un puzzle un pò diverso dagli altri. Si tratterà infatti di procedere alla ricostruzione di un rarissimo vaso preistorico di cui di volta in volta i bimbi troveranno un pezzo lungo il percorso. AH’interno di questa antichissima anfora i piccoli selvaggi leggeranno una sorta di indovinello la cui soluzione permetterà di ottenere l’indizio per procedere a un altro entusiasmante gioco di squadra. Dopo l’avvincente caccia al tesoro ambientata in uno dei pochi polmoni verdi della città arriva il momento forse più atteso, la prova del fuoco.
«Accenderlo proprio come facevano i nostri antenati non è facile - ammette l’archeologa - allora per semplificare il compito si utilizzerà la pietra focaia che sfregata contro la felce provoca le scintille in grrado di incendiare foglie secche e paglia.>
E per concludere la giornata nei panni degli antenati si gioca a «quando l'uomo non pariava» e l’interpretazione dei segni era l’unico modo per farsi capire: una sorta di gioco del mimo trasportato però nell’era paleolitica. E' previsto anche un simpatico intervallo, il “baby break’’, durante il quale i nostri piccoli primitivi potranno fare un gustoso spuntino.
Porta Grande
Appuntamento alla Porta Grande del Bosco (lato via di Capodimonte), prenotazioni al 338 965 2288 o sul sito www.insolitaguida.it Si replica domenica 15 a partire dalle 10.

Informazioni aggiuntive

  • Testata: La Repubblica
  • Edizione del: 08/06/2008
  • Edizione del: Domenica, 08 Giugno 2008

Contattaci

Insolitaguida Napoli

Piazza Monteoliveto, 13 - Napoli

Mar - Sab: 9:00 - 13:00 e 15:00 -18:00
Domenica 9:00 - 13:00 - Lunedì chiusi

 081 192 569 64

(+39) 338 965 22 88

Iscriviti alla Newsletter

  • indice_museo-capodimonte.jpg
  • indice_palazzo_reale.jpg
  • indice_pompei.jpg
  • indice_reggia_caserta.jpg

Guide per Musei e siti Archeologici in Campania

Offriamo anche un servizio di guida turistica sia in italiano che in lingua in tutti i siti della Campania come Scavi di Pompei, Museo di Capodimonte, Palazzo Reale di Napoli, Reggia di Caserta

Regala una gift-card di Insolitaguida

A Natale o per altra occasione fai un regalo "insolito":
Ha un costo piccolo piccolo ma regala 2 ore di segreti, misteri, leggende

gift card Insolitaguida

Passeggiate Narrate per gruppi

E' sempre possibile concordare un appuntamento privato di una passeggiata narrata scegliendo data e ora.
Contattaci al 338 965 22 88 per conoscere il contributo di partecipazione.

 Offriamo anche un servizio di guida tradizionale ( italiano, inglese, francesce, spagnolo, tedesco) sia a Napoli che nei principali siti archeologici della Campania ( ad esempio Pompei, Reggia di Caserta, Ercolano, etc) . Per le tariffe contattaci
Insolitaguida e passeggiate Narrate sono marchi registrati. © Copyright 2008-2017 - Tutti i diritti riservati.
Tutti i nostri servizi sono riservati ai soci. E' possibile associarsi in fase di prenotazione.
Info Privacy | Cookie Policy | Disclaimer foto e video

Prenota ora